Categorie

I 5 modi per uccidere la creatività del tuo bambino

 

1. Non consentire ai bambini di fare pasticci.

2. Strutturare troppo le attività dei bambini.

3. Incoraggiare i bambini a stare troppo tempo davanti a televisione, pc, telefonini ecc…

4. Dare loro scelte limitate.

5. Correggere la loro creatività.

Tutti hanno sentito parlare dell’artista Picasso. Era un artista moderno che la maggior parte di noi ricorda per i suoi insoliti ritratti e per l’utilizzo di colori molto particolari. Picasso avrebbe potuto dipingere ritratti molto realistici  ma ha scelto di non farlo. Voleva essere espressivo e ha dipinto divertirsi quadri senza preoccuparsi se la sua pittura era “corretta” o meno. Una delle sue citazioni più famose è questa: “Ogni bambino è un artista. Il problema è come rimanere un artista, una volta che siamo cresciuti”. Non potremmo essere più d’accordo!

Un recente studio, ha constatato che il futuro dei posti di lavoro appartiene ai ruoli che si basano su competenze trasversali come la comunicazione, l’intelligenza sociale e la creatività. Competenze che sono difficili da quantificare o replicare dalle macchine o dai software. “Questo ha enormi implicazioni per i nostri figli. Questo significa che i bambini avranno bisogno di creatività per “sperare”, come ci impone la società, in un futuro posto di lavoro.

Ora, se tu sei un genitore, cosa fai per lasciare libera la creatività di tuo figlio? La rispetti o la ostacoli? Ebbene, si, puoi sopprimerla senza nemmeno saperlo.

Come genitori, vogliamo che i nostri figli crescano in totale salute e serenità. È fondamentale per un bambino far crescere la sua creatività. Vogliamo lasciarli liberi di esprimersi ed esplorare. I bambini sono naturalmente portati verso queste cose. Permettere ad un bambino di essere espressivo è la chiave per il suo sviluppo. Esso infatti, colpisce quasi ogni aspetto della sua crescita.

Allora, che cosa ostacola realmente la loro creatività?

1. Non si consente loro di fare pasticci.
I bambini hanno bisogno di essere in grado di fare pasticci. Questo fa parte del loro “vedere” come sono fatte le cose e come lavorano. Hanno bisogno di essere in grado di tagliare, incollare, smontare e mettere insieme le cose a modo loro. Uno dei migliori consigli che possiamo darti è quello di prendere una scatola o un secchio e riempirlo con oggetti strani: colla stick, frammenti di carta, tappi di bottiglia avanzi, legnetti non appuntiti, pennarelli, adesivi, fili e altri oggetti provenienti da tutta la casa o dai cassetti. Consenti loro di esplorare e utilizzare questi elementi in modo creativo – con sicurezza, naturalmente.

2. Strutturare troppo le attività dei tuoi bambini.
Tendiamo ad occupare tutto il tempo libero dei nostri figli. Sport, danza, musica, le lezioni di nuoto – queste sono attività sicuramente positive. Basta ricordarsi di lasciare il tempo per far giocare i tuoi bambini nella realtà. È durante il gioco in cui è consentito lasciare libera la mente ed imparare a fare i collegamenti.

3. Incoragggiarli troppo a stare davanti alla televisione, pc, telefonino o altro…
I bambini hanno bisogno di tempi di inattività dall’elettronica (dovremmo farlo tutti, in realtà). Hanno bisogno di tempo per esplorare il mondo fuori dalle mura di casa. Hanno bisogno di sporcarsi, arrampicarsi sugli alberi, scavare nella terra, raccogliere le foglie e i sassi, interagire con gli insetti, le rane, le lucertole e tutti gli altri esserini, avendo però il massimo rispetto per le loro vite. Questo è molto importante. Sei tu che per primo devi dare il buon esempio a tuo figlio. Ricorda, il bambino si comporterà esattamente come ti comporti tu, quindi presta attenzione al modo in cui interagisci con il mondo che ti circorda, questo può rappresentare anche un’importante crescita per te.

4. Dare loro scelte limitate.
Noi scegliamo per i nostri bambini per tutto il tempo. Diamo loro due o tre scelte per gli spuntini, per quale vestito indossare, ecc… È bene dare libera scelta su cosa mangiare. Lascia ai bambini risposte aperte e dai loro una nuova esperienza a cui non avevano precedentemente pensato.

5. Correggere la loro creatività.
Le rose non sono sempre rosse, il cielo non è sempre blu e l’erba non è sempre verde. Permetti ai tuoi bambini di scegliere i colori con cui dipingono i loro disegni. Anche se la terra non è normalmente di colore arancione con pois blu e i cani non sono viola con le stelle gialle, non è dannoso per un bambino usare i colori in questo modo. In realtà, permette loro di esprimersi in questo modo può solo aiutarli diventare più creativi.

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Il video più visto su youtube per riaprire il tuo Terzo Occhio e sviluppare la tua intuizione

Daniele Penna rende pubblico il proprio Whats App per potergli porre le tue domande... Guarda il video

Vuoi comprendere come mai la tua vita non è come la desideri e perchè le cose ti vanno storte? Ecco uno dei video di Risveglio più importanti

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione