Categorie

Il dolce Far Nulla… Una disciplina da imparare!

Snoopy dolce far niente

 

Tutti noi conosciamo il significato del dolce far nulla e questo ci riesce molto spesso benissimo. Sappiamo bene cosa significhi oziare e perdere tempo.

Ma solo la mini parte di noi sa realmente apprezzare il più profondo significato del principio del “non far nulla”, le reali implicazioni che questo può avere e i benefici che possono arrivare.

Il non far nulla, in effetti,  può essere uno spreco di tempo, ma anche una forma d’arte, anche alquanto insolita.

In che senso si intende?  Prova attraverso le seguenti indicazioni, semplici e apparentemente banali; ma se sfruttate consentono di rendere migliore la qualità della vita, allontanare lo stress e paradossalmente, essere più energico e vitale!

Inizia dalle piccole non-azioni

Non fare nulla, nel senso più profondo dell’espressione, non è così semplice. Partiamo con calma e a piccoli passi. Ritagliati  5-10 minuti alla volta, non superarli. Esercitati in un luogo e in momenti in cui non hai distrazioni, poco rumore e nessuno che ti disturbi. Spegni TV, radio, cellulari, pc… Tutto.
Adesso chiudi gli occhi, e non fare nulla. Stai fermo, immobile, magari in una posizione che trovi comoda,  seduto o sdraiato sul divano di casa, e non fare nulla. Porta attenzione semplicemente il tuo respiro, senza seguire il flusso di pensieri che scorre nella tua mente. Osserva il tuo respiro, senza giudizio, con distacco, sii spettatore.
Dopo 5-10 minuti interrompi e torna  afare quello che stavi facendo. E’ molto importante essere costante e ripetere l’esercizio tutti i giorni, altrimenti non ne trarrai nessun beneficio.

Il respiro

L’elemento principale di questa pratica, o se preferisci meditazione è il respiro.
Comincia inspirando lentamente, e successivamente espira, sempre con estrema lentezza. Osserva con attenzione il tuo respiro mentre entra nel tuo corpo, attraverso il naso, giù nei polmoni e li riempie d’aria.
Poi stai ad osservare come il respiro abbandona il tuo corpo, attraverso la bocca, e osserva  la sensazione dei tuoi polmoni vuoti.
Fai questo esercizio per 5-10 minuti, se ce la fai.  Fallo ogni volta che puoi. Se altri pensieri passano nella tua mente (“domani ho quella noiosa riunione in ufficio” o “cavolo, ho dimenticato di comprare la frutta”), bè allora ignorali e riporta la tua osservazione solo ed esclusivamente sul tuo respiro.

Rilassati

Un altro elemento molto importante in questa pratica è la capacità di rilassarsi completamente. Se siamo tesi, il non far nulla è anzi dannoso, può aumentare solamente il nostro stato di tensione. Quindi trovati un posto comodo, un divano, un cuscino, un letto ordinato e posizionati nel modo in cui ti senti più rilassato.
Rilassati, e quando ti senti rilassato, prova a rilassarti ancora di più.

rilassamento

L’Arte del Dolce Far Nulla nella vita di tutti i giorni

Quando avrai preso dimestichezza con le tecniche precedenti, eseguite con una certa costanza e per periodi di tempo superiori (20 minuti, mezz’ora, un’ora), allora sarà arrivato il momento di passare al livello superiore e applicarne i princìpi nella tua vita quotidiana.
Quando bevi una bibita per esempio, focalizzati sul liquido che scivola dentro, sorseggiala in modo lento e con gli occhi chiusi, sentine il sapore e gustala con calma e gratitudine. La stessa cosa quando mangi, mastica lentamente, assapora ogni morso, gusta il sapore del cibo che stai mangiando.  Rilassati e porta la tua concentrazione solamente su quello che stai bevendo o mangiando.

Pratica l’arte del non far nulla quando sei in coda in macchina o alle poste, o stai aspettando l’autobus alla fermata. Non fare nulla, aspetta, non leggere il giornale, non parlare al telefono, non scrivere messaggi sul telefonino,  non ti preoccupare per ciò che dovrai fare più tardi.  Aspetta, e non fare nulla. Concentrati solo sul tuo respiro, osservalo e rimani distaccato dai tuoi pensieri.

Fallo anche quando sei  in macchina. Guida e basta. Non ascoltare musica, non parlare al telefono, non mangiare, semplicemente guida. Concentrati sulla guida, guarda la strada e quello che ti scorre ai lati, e osserva il tuo respiro. Rilassati, guida con calma, senza agitazione perché sei spinto dall’ansia di arrivare prima.

Adesso prova a non fare nulla quando sei nel caos, nel tuo luogo di lavoro o in qualsiasi altro ambiente potenzialmente fonte di stress. Non farti trascinare dalla confusione, porta la tua concentrazione solo sul tuo respiro, chiudi gli occhi se puoi, e distaccati da tutto quello che hai intorno.

Se riesci a farlo nel bel mezzo di una giornata stressante,  al lavoro o in famiglia, ne avrai grandi benefici, sarai in grado di focalizzarti al meglio su ciò che stai facendo nel momento in cui lo stai facendo, senza essere vittima di nessuna distrazione.  Sarai rilassato e concentrato allo stesso tempo.

L’arte di non far nulla non si impara subito.  E’ necessario del tempo, impegno e dedizione ma inizia subito e vedrai che con il tempo,  godrai ogni singolo momento della tua vita.

 

 

………………

Vuoi iniziare anche tu un percorso di cambiamento e di risveglio? Vuoi scoprire tutte le bugie ed illusioni che ti stanno nascondendo e non ti permettono ancora di vivere una vita sana e felice? Guarda il VIDEO LIBRO GRATUITO più scaricato del web

saltoquantico Daniele Penna

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Il video più visto su youtube per riaprire il tuo Terzo Occhio e sviluppare la tua intuizione

Daniele Penna rende pubblico il proprio Whats App per potergli porre le tue domande... Guarda il video

Vuoi comprendere come mai la tua vita non è come la desideri e perchè le cose ti vanno storte? Ecco uno dei video di Risveglio più importanti

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione