Categorie

Tuo figlio è indaco, arcobaleno o cristallo? Ecco alcuni consigli per te!

bimbi consapevoli

 

E’ ormai molto tempo che si sente parlare di bambini “consapevoli”, cioè quei bambini nati con un energia diversa, appunto più consapevole; come per esempio i “bambini Indaco” e, a tal proposito, sono stati pubblicati diversi libri che parlano di questo argomento.

Oggi, oltre ai cosiddetti bimbi indaco, se ne sono aggiunti dei nuovi, chiamati con diversi colori. Basti pensare che le prime nascite della “tipologia indaco”, sono avvenute già dalla metà degli anni settanta.

Infatti tutte le persone che sono nate in quegli anni hanno questa energia,  ma riusciamo ad esprimerla solo se accresciamo il nostro livello di consapevolezza: infatti siamo pronti e se lo desideriamo, possiamo metterci in contatto con la nostra matrice Indaco, o magari passare a livelli più alti di energia e raggiungere i nuovi Arcobaleno, Fucsia, Cristallo o Green. Ma questo non si può sapere con precisione.

Ecco la varie tipologie e i consigli da usare con i vari colori dei nuovi “Bimbi consapevoli”:

Bambini Indaco:

I bambini Indaco sono nati dalla metà degli anni settanta.

Le caratteristiche dal colore da riferirsi  e dalla posizione cromatica dell’energia nel Sistema dei Chakra, erano e sono: profondità ed intuito psicologico, ipersensibilità ed emotività, capacità di vedere e, in generale, percepire “oltre”, possedere potenti energie di guarigione.

Su questa lunghezza d’onda hanno però anche assunto delle caratteristiche meno positive: come insensati ed eccessivi timori e paure, influenzabilità, difficoltà a difendersi, tendenza all’introversione e, a volte, ad estraniarsi in mondi loro, dove ritengono più facile vivere scollegandosi da chi non può comprenderli ed accettarli per quello che sono. In più, l’eccesso di energia psichica di cui dispongono, può rimanere imprigionata nella loro mente e, se non canalizzata e fatta fluire, può avere una conseguenza negativa causa di tanti disagi che hanno permesso, a volte, l’invenzione di patologie inesistenti e l’uso degli psicofarmaci su bambini di pochi anni di età. Oltre ad una grande energia psichica e metapsichica bloccata in un ipotetico mondo fatto di paura e solitudine, è anche il fatto che, essendo arrivati per primi con maggiori e più profonde informazioni e responsabilità, insieme al disagio di “sentirsi diversi”,  si sono trovati immersi in un mondo inconsapevole e spaventato dalla loro appunto da questa loro energia.

Questi bimbi riflessivi, che sembrano sempre più maturi della loro età, decisamente più intelligenti ed intuitivi, nonché creativi, risultano piuttosto scomodi e la società cerca di ridurli e controllarli in tutti i modi.

Come puoi capirli ed aiutarli:

Dieta: La qualità dell’alimentazione è particolarmente importante per gli Indaco, poiché la grande sensibilità di cui sono dotati investe, anche e soprattutto, il cervello emotivo, l’intestino, e questi soggetti sono molto delicati in tutto il loro apparato digerente. E’ importante che siano sottoposti a test di intolleranze alimentari e che abbiano a disposizione cibo sano e preparato con amore.

Energia: La loro energia è proiettata verso i chakra alti, questi soggetti mancano di radicamento, di un sano rapporto con la materia, i soldi, il territorio, la sessualità, ecc… Hanno bisogno di essere ricollegati con la Terra e da essa ricevere sicurezza e nutrimento.

Libertà emotiva:  Molto importante per tutti, ma per gli Indaco in particolare, poter sperimentare tutte le manifestazioni e le intensità delle emozioni, senza controlli, giudizi, critiche o punizioni.

Mente: Hanno bisogno di ricevere molti e diversi stimoli mentali, per aiutarli a formare le proprie idee e per non essere influenzabili. Devono essere ascoltati, quando, miracolosamente, decidono di partecipare alla vita “là fuori” e le loro forti energie mentali devono poter essere canalizzate ed utilizzate anche nel “guarire” gli altri. Pur non essendo comunicativi, gli Indaco hanno infatti bisogno di rendersi utili e di essere accettati, hanno bisogno di molto calore.

Se l’energia in qualche modo si accumola e percepiamo un aumento di tensione ed il pericolo di “esplosioni”, invitiamoli a camminare scalzi e a disperdere nell’acqua corrente (doccia o sciacquare gli avambracci e le mani con acqua fredda) per far uscire l’eccesso di energie non utilizzate.

Bambini Arcobaleno:

I Bambini che hanno la vibrazione Arcobaleno sono meno numerosi ed hanno le caratteristiche date dall’avere, come il nome ci ricorda, pari potenza e capacità lungo tutto l’iride dei chakra (rosso, arancione, giallo, verde/rosa, azzurro, indaco e violetto) e sembrano quindi, essere in possesso della frequenza dei colori dell’Arcobaleno, non avendone la prevalenza di alcun colore.  Sono bambini versatili e curiosi verso tutti i campi della conoscenza. Sono intelligenti, socievoli e tendono a diventare punti di riferimento, ma condividendo, perché non amano prevaricare. Si fanno facilmente amare, ispirano fiducia ed è difficile dimenticarsi di loro perché lasciano il segno anche dopo il primo incontro.

La loro tendenza è quella di guidare gruppi, organizzare giochi, coinvolgendo tutti, dal momento che sono molto sensibili alle problematiche dei più deboli: se in un gruppo si tende ad escludere o schernire un altro bimbo, i Bambini Arcobaleno divengono infaticabili paladini in difesa degli oppressi, pur non attaccando gli “aguzzini”.

Si fanno coinvolgere sia a livello fisico, che mentale ed emotivo, poiché riescono  facilmente ad entrare in empatia con persone e situazioni. Sono capaci di adattarsi in ogni occasione.

Hanno un carattere ed una conoscenza poliedrica e possono diventere degli ottimi  insegnanti e altrettante valide guide guide.

La vita dei Bambini Arcobaleno li porta a sperimentare diverse opportunità, comprese quelle sovrasensoriali e spirituali e sperimentando svariate situazioni riescono a trasmettere il loro sapere a molti individui.

I Bambini Arcobaleno amano molto i colori e tendono naturalmente ad abbinarli in modo armonioso.

Dieta: Espansivi e gioiosi per natura, tendono a non controllarsi con il cibo, a “mangiare con gli occhi” e ad essere golosi. Vanno aiutati a comprendere i propri appetiti e limitarli. Hanno bisogno di mangiare in modo diversificato e colorato.

Energia: Essendo interessati tutti i chakra, nei Bambini Arcobaleno non ci dovrebbero essere squilibri importanti, l’unico problema potrebbe essere un generale eccesso energetico che si manifesta con iperattività e febbre e un conseguente collasso energetico che richiede molto riposo…e poi via di nuovo.

LIBERTA’ EMOTIVA, MENTALE E FISICA : i Bambini Arcobaleno sono puledri liberi, non provate a mettere loro le briglie o cercare di ammaestrarli! Vi fareste dei silenziosi, ma rancorosi nemici.

 

Bambini cristallo:

I Bambini CRISTALLO sono in contatto con la “verità” e sono qui per risvegliare la qualità della Coerenza con la matrice, per aiutarci ad avere ben saldo il principio della verità e non cadere nella menzogna delle cose non dette o distorte dal loro vero significato. Con queste loro particolarità tendono ad essere bambini “scomodi”, attivano da subito grandi capacità di saper attirare le persone e si fanno amare, apprezzare e ricercare pur nella loro apparente durezza e cocciutaggine.

Praticamente inutile tentare di convincerli a cambiare idea: loro sanno di essere nella verità e nella ragione, sono gli altri che si perdono nelle nebbie e non riesco a vedere l’ovvio!

Vivono un particolare rapporto con il loro corpo, poiché sembrano indifferenti al dolore fisico: per quanto possano farsi male, non accusano le conseguenze e sembrano fatti di gomma!

E’ molto difficile vederli perdersi in inutili lamentele ed è facile che si facciano portatori di messe in discussione di cose obsolete e che ci facciano aprire a nuovi orizzonti più ampi ed utili.  A tutte le età il No è il loro monosillabo preferito, anche se, crescendo è possibile che si ammorbidisca.

Se da piccolo iniziano da subito a pronunciare questa parola, lasciate perdere, ne guadagnerete in tempo ed energia! Loro non cedono, la struttura cristallina è creata per essere coerente a sé stessa, non a qualsiasi cosa provenga da altre direzioni.

Nessun bambino andrebbe “ammaestrato”, ma con i Cristallo non pensateci neanche. Se opporrete resistenza negli anni faranno finta di essersi lasciati convincere, di essersi piegati, ma saranno rancorosi per il fatto di non essere stati compresi, terranno un diario su tutto quello che li avete costretti a subire e, un giorno, quando meno ve lo aspettate, ve lo faranno trovare.

Cerchiamo di capirli, anche se a volte sarà difficile e impariamo da loro come tornare alla matrice originaria e come essere coerenti alla luce generata “dal Cristallo”, un laser mentale che giunge profondo e lontano, che porta chiarezza, verità e non vede alcuna indecisione.

Dieta: I bambini Cristallo nutrono un particolare interesse per il cibo,  come se si nutrissero anche di energia cosmica, ma se capita che rifiutino un qualsiasi alimento,  ascoltateli vuol dire che non è bene che lo mangino. Possono ricercare  alimenti che in genere i bambini non guardano neanche (per esempio, possono andar matti per frutta e verdura o sapori forti).

Energia: Ne hanno molta,  ma per loro è bene dormire indisturbati,  perché la loro mente corre veloce e ha bisogno di rigenerarsi durante il sonno. Possono essere molto mattinieri, perché funzionano con i movimenti del cosmo, e quindi amano alzarsi quando vedono la luce del giorno.

Libertà emotiva, mentale e fisica: I bambini Cristallo devono poter sperimentare molto la materia: il corpo lo usano come uno strumento a volte lo sentono limitato. Amano mettersi alla prova, superare i loro limiti e mettere alla prova anche la resistenza degli altri.  Sono molto determinati caparbi e capaci. Il loro potere mentale corrisponde però, ad una grande paura della solitudine, di non avere qualcuno che li accolga senza far domande, temono di non essere amati e di essere abbandonati e hanno bisogno, di rifugi accoglienti e del contatto fisico, di abbracci avvolgenti. Allora i Cristalli di ghiaccio si scioglieranno.

Mente: La loro mente è, naturalmente, cristallina, ed altrettanta chiarezza chiedono al di fuori: non provate a dir loro bugie a girare intorno alle cose, o a costringerli ad un segreto imbarazzante… perderanno stima e fiducia in voi e, se tenterete di essere prevaricanti, potrebbero anche rivoltare contro di voi un’ira cosmica! Non vi conviene! Teneteveli buoni.

 

 

………………

Vuoi iniziare anche tu un percorso di cambiamento e di risveglio? Vuoi scoprire tutte le bugie ed illusioni che ti stanno nascondendo e non ti permettono ancora di vivere una vita sana e felice? Guarda il VIDEO LIBRO GRATUITO più scaricato del web

saltoquantico Daniele Penna

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Il video più visto su youtube per riaprire il tuo Terzo Occhio e sviluppare la tua intuizione

Daniele Penna rende pubblico il proprio Whats App per potergli porre le tue domande... Guarda il video

Vuoi comprendere come mai la tua vita non è come la desideri e perchè le cose ti vanno storte? Ecco uno dei video di Risveglio più importanti

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione